Forum & Newsgroup


Al giorno d’oggi internet dà la possibilità a chiunque di potersi ritagliare uno spazio per poter esprimere liberamente le proprie opinioni su un determinato argomento o su quello che gli passa per la testa con tutto quello che ne consegue.

I forum e i newsgroup. sono gli strumenti più utilizzati per comunicare in rete. Newsgroup (NG) e Forum di discussione (FDD) sono forme di comunicazione pubblica asincrona in rete. Pubblica perché la consultazione è libera, seppure con alcune eccezioni; asincrona perché la lettura del messaggio è successiva (di pochi secondi fino ad anni) alla sua scrittura. I NG, assieme ai FDD, vengono spesso considerati esempi di Web 2.0, espressione con la quale si intende mettere in risalto che la creazione dei contenuti avviene con la partecipazione degli utenti, anche se la loro nascita è precedente al conio della definizione.

I forum (o message board, o conferenze, o bacheche elettroniche) sono luoghi d’incontro virtuali dove un certo numero di persone si ritrovano per discutere problemi d’interesse comune. Si tratta di una o più pagine web dove è possibile inviare un messaggio che tutti gli altri utenti leggeranno ed eventualmente commenteranno, dando vita a discussioni di ogni genere su argomenti di qualsiasi genere. Siamo di fronte a una modo di comunicare nel quale la gente non si trova simultaneamente nello stesso luogo (virtuale o meno) per poter comunicare, condizione che è invece necessaria nelle chat. I Forum possono essere paragonati ai newsgroup, in quanto la differenza non è particolarmente significativa, in effetti al contrario di ciò che accade nei gruppi di discussione, nei forum gli argomenti vengono per lo più proposti direttamente dai siti Internet che desiderano mettersi in contatto con i propri utenti per conoscere le loro idee relative a determinati problemi. I forum non sono altro, infatti, che  aree di discussione organizzate per argomenti per la cui partecipazione  non è necessario un newsreader, poiché sono facilmente consultabili con lo stesso programma che si utilizza per navigare in Internet, ovvero un browser.
Per entrare in un forum basta cliccare su “FORUM” e si aprirà un elenco degli argomenti principali, a questo punto, basta entrare nell’argomento che più interessa e sul monitor aparirà una breve descrizione del tema in questione, con le ultime notizie al riguardo. Volendo conoscere le opinioni altrui, non si fa altro che cliccare sul pul-sante apposito. Si evidenzierà, allora, una serie di messaggi raggrup-pati cronologicamente, os-sia in base alla data di inserimento nel forum, e di ognuno sarà possibile visualizzare il nome della persona che lo ha emesso e un breve titolo che ne riassume e ne dichiara l’argomento.
Se invece si vuole conoscere il contenuto di una determinata comunicazione, è sufficiente cliccare direttamente sull’intervento che interessa: si aprirà una pagina che mostrerà l’articolo. Il partecipante alla discussione ha la possibilità di rispondere privatamente all’estensore dell’articolo o far conoscere la propria opinione a tutti i partecipanti alla discussione. In questo caso si torna alla pagina iniziale in cui è descritto l’argomento di discussione e si clicca sul pulsante  “Inviate i vostri messaggi” oppure, all’interno di un messaggio, si clicca sull’indirizzo di posta elettronica del forum.

I newsgroup, sono simili al forum , ma mentre quest’ultimo e raggiungibile attraverso il Web ,
il Newsgroup utilizza un formato particolare , simile alla posta elettronica ,che permette di scaricare i messaggi sul computer e leggerli anche senza essere collegati in rete. La differenza fra forum e newsgroup sta scomparendo ,benché ci siano oltre cinquantamila newsgroup , molti newsgroup sono infatti pubblicati sul Web come i Forum. I newsgroup quindi sono dei gruppi d’incontro dove si discute di argomenti di interesse reciproco, facilitati dalla velocità della trasmissione dei messaggi ai quali possono essere allegati file di testo, immagine o suoni, gli argomenti dei newsgroup sono organizzati gerarchicamente per categorie questo da la possibilità agli utenti di accedere solamente su quelli che interessano.

Nei newsgroup non vi sono regole comportamentali particolari per frequentarle, ma solamente il rispetto di norme che si sono delineate nel tempo.

Questa specie di galateo che si pratica in Internet va sotto il nome di “Netiquette” che possiamo sintetizzare, nelle sue linee generali, in poche nozioni:

  1. Leggere le FAQ per evitare di proporre argomenti già trattati;
  2. Non interrompere discussioni in atto
  3. Evitare l’ironia;
  4. Non inviare messaggi osceni offensivi;
  5. Non inviare pubblicità;
  6. Non dilungarsi;
  7. Esporre chiaramente i problemi;
  8. Non uscire fuori tema.

 

 

 


Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *