Il Marketing Automation: cos’è e quali vantaggi comporta

In cosa consiste il Marketing Automation e quali vantaggi offre alle PMI(Piccole e Media Imprese italiane), soprattutto nell’ottica di lead generation e leadnurturing.

Con il termine Marketing Automation si fa riferimento alle piattaforme software e tecnologiche che consentono alle aziende di semplificare e automatizzare le operazioni ripetitive e misurare le attività di marketing, nonché di ridurre l’errore umano.
In origine, tale procedure furono ideate ed utilizzate principalmente per l’automazione dell’e-mail marketing.
Oggi il Marketing Automation si riferisce all’utilizzo di una ampia gamma di strumenti di automazione e di analisi, da utilizzare nelle le campagne di marketing, sia online che offline.
Solitamente le piattaforme di Marketing Automation sono utilizzate come una soluzione web-based o hosted:
ciò permette di poter lavorare senza dover installare software, quindi si presenta con la comodità di poter operare da più postazioni, anche da diverse sedi.

Il primo vantaggio dell’automatizzare le operazioni ripetitive consente alle risorse umane specializzate di poter impiegare il proprio tempo in altre attività ad alto valore economico.
Si potrà ottenere quindi un aumento del lavoro a parità di tempo impiegato, offrendo quindi un contributo all’incremento del business aziendale, contenendo i costi aziendali sia di risorse umane che di strumenti.

Questo non significa che le relazioni con i propri clienti diventino impersonali, anzi i metodi e le tecnologie attuali permettono di targettizzare i contatti e creare contenuti personalizzati per ognuno di essi in base all’analisi dei suoi comportamenti.
Una buona soluzione di Marketing Automation consente di gestire le relazioni con i propri clienti e di raggiungere l’importante obiettivo della fidelizzazione.
Questo perché consente alle imprese di rimanere sempre in contatto con loro, anche in momenti in cui non vi sono transazioni, informandoli tempestivamente su servizi/prodotti di loro interesse.
Lo scopo principale del Marketing Automation sta proprio in questo aspetto: non vendere, ma migliorare ed allargare le relazioni con i clienti o potenziali tali.

I software di Marketing Automation permettono infatti di semplificare e aumentare l’efficienza dei processi di lead generation e leadnurturing, consegnando il contenuto più interessante per ciascun utente al momento opportuno.
Questo è importante soprattutto in ambito B2B, poiché sono proprio i clienti a voler essere aggiornati ed avere la possibilità di collaborare attivamente con i propri fornitori.
In ambito B2C i software di Marketing Automation potrebbero essere impiegati per migliorare la conoscenza del pubblico e favorire l’interazione con il consumatore finale.

I vantaggi del Marketing Automation si traducono in:

  • un risparmio di tempo pari al 74%;
  • un maggior coinvolgimento dei clienti (68%);
  • un aumento della frequenza delle comunicazioni (58%);
  • opportunità di up-selling (58%).
  • Fonte: indagine Adestra del 2015 “Marketer vs Machine”

A fronte di vantaggi così evidenti, un recente studio di Frost e Sullivan ha stimato che entro il 2020, grazie ad una maggiore integrazione verticale tra advertising online, mobile app, web analytics e CRM, le attività di marketing automation saranno in grado di generare un valore economico pari a 1,9 miliardi di dollari.

Tratto da pmi.it

Cerchi le migliori e più innovative soluzioni per il marketing della tua azienda? Vuoi accrescere il tuo fatturato, grazie ad un investimento proficuo? Rivolgiti agli esperti, chiedi un preventivo alla Web Agency Consulenza Servizi Web!


Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *