Instagram: come scrivere un annuncio pubblicitario sul Social Network

Annunci pubblicitari su Instagram: è questa la grande novità che il Social Network, nato per condividere immagini fotografiche, sta lanciando.

Da dati recenti, si è calcolato che Instagram ha raggiunto i 400 milioni di utenti, superando di quasi cento milioni di unità attive l’altro Social, Twitter.

L’applicazione mobile, nata per pubblicare fotografie, nel 2015 ha lanciato diversi formati pubblicitari per tutte le aziende a livello globale.

Secondo gli esperti di eMarketer, il network potrà raggiungere circa seicento milioni di dollari di fatturato, offrendo la nuova funzionalità pubblicitaria.

Ecco per te alcuni consigli utili al fine di utilizzare al meglio questa funzionalità.

Piccoli passaggi, semplici e redditizi, per creare gli annunci pubblicitari a partire dalla tua Pagina aziendale su Facebook.

  • Collega il tuo account Instagram
    Partendo dalla pagina aziendale Facebook, su “Impostazioni”, sul lato sinistro, è presente la dicitura “Inserzioni di Instagram”. Per iniziare, basta cliccare su questo tab, e si andrà a connettere il profilo Instagram alla pagina Facebook.
  • Login sull’account Facebook Ads
    Si continua accedendo al pannello Gestione inserzioni su Facebook.
    Se non dovesse essere impostato, sarà sufficiente seguire le istruzioni indicate su AdEspresso.
  • Scaricare Power Editor
    L’errore che più spesso viene commesso, è quello di impostare l’annuncio direttamente attraverso l’Ads Manager di Facebook:
    è invece necessario scaricare il Power Editor per creare l’annuncio Instagram.
    Per i meno esperti, Power Editor si trova nel menù in cima alla pagina.
    È importante utilizzare Google Chrome, in quanto è l’unico browser supportato per il Power Editor.
  • Crea la tua prima Campagna
    Dopo aver scaricato il Power Editor, manca poco per la creazione del primo annuncio pubblicitario su Instagram.
    Facebook esplica in maniera precisa i vari passaggi da seguire.
    In più, all’interno di Power Editor, si potrà cliccare sul tab “gestisci le tue inserzioni” in cima alla pagina sulla sinistra.
    A questo punto, comparirà immediatamente sotto, il bottone “Crea inserzione”.
  • Raggiungi il tuo Target Audience su Instagram
    Durante questa fase preparatoria, bisogna assicurarsi di decidere quale obiettivo sia compatibile con Instagram.
    Per esempio, si potranno invitare gli utenti a diverse azioni, come cliccare sul sito, ad installare l’app mobile piuttosto che visualizzare un video.
    Poi sarà sufficiente seguire questi altri semplici passaggi:

  • Crea una nuova campagna
  • Crea un nuovo gruppo di inserzioni
  • Crea un nuovo annuncio
  • Questi ultimi sono necessari nel caso in cui si stia impostando una campagna ex novo.
    Se diversamente si sta inserendo l’annuncio Instagram in un Ad Set già pubblicato, sarà assolutamente necessario rientrare e controllare il posizionamento Instagram nelle impostazioni di quel determinato gruppo di inserzioni.

  • Personalizza il tuo annuncio Instagram
    Nella sezione Ad Set, si potrà impostare il budget che si decide di investire, pianificare l’annuncio, il pubblico ed il posizionamento.
    Nella voce Posizionamento, si seleziona l’opzione pubblicita’ su Instagram, ed allo stesso tempo si dovranno deselezionare le altre opzioni.
    Successivamente, si andranno a selezionare i diversi dispositivi mobile sui quali far girare la pubblicità.
    Il consiglio di Instagram è di basare le campagne pubblicitarie basandosi su click sul sito/pay per impression.
  • Sincronizzazione degli account Facebook e Instagram
    Dopo aver impostato i parametri dall’Ad Set, sul lato sinistro del menu si troverà il tab “annunci”:
    da qui si andrà a specificare la pagina aziendale alla quale sono collegati gli ads.
    Selezionare le informazioni sull’attività, e cliccare quindi la voce che indica di usare l’account Instagram collegato alla pagina Facebook selezionata.
  • Ora crea l’annuncio
    Ultimi passaggi: inserire l’URL del sito ed il relativo testo che andrà ad accompagnare l’immagine selezionata.
    Sono disponibili solo 300 caratteri, quindi sarà utile creare un messaggio che sappia colpire con poche parole, senza doversi dilungare eccessivamente.
    Dopo aver inserito il testo, si va a carica l’immagine.
    Dal momento che Instagram è una app dedicata al photo-sharing, caricare delle immagini accattivanti può far aumentare il CTR e ridurre il costo di conversione.
    Sarà quindi utile trovare una foto strategica, che riassuma il messaggio da trasmettere per pubblicizzare il brand o il prodotto.
    A questo punto, si va ad inserire il tasto call to action, ovvero che va a generare l’azione richiesta.
  • Carica le modifiche
    Dopo aver seguito tutti i passaggi indicati, sarà necessario caricare le modifiche dal Power Editor. Partirà quindi la fase di revisione dell’annuncio:
    se la procedura è stata impostata correttamente, lo si vedrà apparire su Instagram in breve tempo.

* Post tratto da “How to create a killer ad in under 10 minutes” di Jason Parks

Se sei interessato a conoscere le migliori strategie marketing per la tua azienda, rivolgiti ai professionisti del settore, segui Consulenza Servizi Web

Vuoi sapere come aumentare la visibilità del tuo sito, ed incrementare il tuo Business? Scopri le migliori strategie marketing, contatta Consulenza Servizi Web: inviaci una mail, sarai contattato da uno dei nostri consulenti in breve tempo, che saprà darti le risposte che cerchi!!


Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *