Posizionamento motori di ricerca

Tecniche SEO e perchè usarle? Sapete che molti siti ricevono migliaia di visitatori grazie al posizionamento motori di ricerca? Imparate le tecniche basilari del “posizionamento motori di ricerca”.

Potremmo dividere l’argomento “posizionamento motori di ricerca” in 2 principali sottocategorie:
1. quali sono le parole digitate dagli utenti
2. ottimizzazione del vostro sito in base a queste parole

Ma come sapere quali parole digitano le persone sui motori di ricerca? Alcuni siti si occupano proprio di questo. Provate:

http://www.digitalpoint.com/tools/suggestion

Semplicemente inserite il termine di ricerca e saprete quante volte esso viene utilizzato e delle utili varianti di esso .

Quale termine scegliere? Quello che ottiene un risultato migliore? ERRATO! Specialmente se siete in una fase iniziale del vostro progetto, ricordate sempre che le parole chiave più forti sono anche quelle che avranno il maggior numero di concorrenti, e quindi non andranno bene per un’azienda che muove i suoi primi passi.

Il nostro consiglio è di scegliere almeno inizialmente parole che hanno un risultato discreto

Dopo aver scelto le parole chiave come fate a ottimizzare il vostro sito in termini di posizionamento motori di ricerca?

Alcuni esperti seo dividono questo processo in 2 sottogruppi primari: ottimizzazione della pagina e ottimizzazione al di fuori della pagina

1. Posizionamento motori di ricerca e ottimizzazione della pagina

Esempi:

Titolo : bisogna sempre mettere la parola chiave nel titolo , ma senza eccedere. Inoltre scegliete un titolo che rifletta il contenuto della pagina. Non scegliete mai titoli troppo lunghi o “pagina 1” in quanto non è positivo ai fini seo.

HTML Tags: includete la parola chiave tra gli h1, h2 e in grassetto.

Links interni: i link interni hanno un grosso peso nel determinare il vostro posizionamento sui motori di ricerca, assicuratevi dunque che i motori di ricerca possano raggiungere tutte le pagine del vostro sito.

2. Posizionamento motori di ricerca e ottimizzazione al di fuori della pagina

Esempi:

Link esterni: I link che rimandano a voi così come quelli interni sono tenuti in grossa considerazione quando si parla di posizionamento motori di ricerca. Il concetto è : “Se tanti link rimandano a voi il vostro sito è un buon sito!” e questo vi permetterà di ottenere un buon risultato sulla classifica dei motori di ricerca.

Page rank: state ben attenti però la quantità di link esterni è importante ma non quanto la loro qualità. Google ad esempio da a ogni pagina un peso nel suo indice. Tale peso si dice page rank quanto più valore ha la pagina che rimanda a voi sugli indici dei motori di ricerca tanto più valore avranno i link stessi.

Contenuti: attenti anche ai contenuti della pagina che rimanda a voi, essa deve trattare argomenti simili a quelli trattati nel vostro sito per avere maggior peso in termini di posizionamento motori di ricerca.