Realizzazione di siti web con WordPress

Vuoi realizzare un sito web o un blog? Lo strumento che attualmente risulta più utilizzato, anche da grandi aziende leader del settore, è sicuramente WordPress.

Tecnicamente, WordPress è un CMS(Content Management System), usato dai webmaster per gestire un sito web evitando di dover programmare dinamicamente l’intero software lato server che gestisce il sito.

Generalmente offre un’interfaccia di amministrazione con cui l’amministratore può gestire ogni aspetto del sito web, senza il bisogno di possedere conoscenze tecniche particolari di programmazione web.

Esistono CMS specializzati, cioè appositamente progettati per un tipo preciso di contenuti (un’enciclopedia on-line, un blog, un forum, una rivista ed altro ancora) e CMS generici, che tendono a essere più flessibili per consentire la pubblicazione di diversi tipi di contenuti.

Tecnicamente, un CMS è un’applicazione che si appoggia su un database preesistente per lo stoccaggio dei contenuti.
WordPress è suddiviso in due sezioni:
1 – Amministrazione, o back end, che serve ad organizzare e supervisionare la produzione dei contenuti;
2 – Sezione applicativa, o front end, che l’utente web usa per fruire dei contenuti e delle applicazioni del sito. L’amministratore del CMS gestisce dal proprio terminale, tramite un pannello di interfaccia e controllo, i contenuti da inserire o modificare.

I CMS possono essere realizzati tramite programmazione in vari linguaggi web tra cui, per citarne i più comunemente utilizzati, ASP, PHP, Microsoft.Net. L’utilizzo di qualsiasi programma citato è assolutamente indifferente rispetto all’obiettivo finale e alla funzionalità che viene ricercata.

Altra caratteristica importante, è sicuramente la gratuità di WordPress.
Esso è, difatti, un CMS Open Source. Come tale, il suo sviluppo, costante e di qualità, è appannaggio di una vasta comunità di esperti. Questo aspetto rappresenta un motivo in più che spinga all’utilizzo di questo strumento, in quanto, grazie appunto al lavoro di una intera community virtuale, sarà molto facile reperire nella rete materiale utile al progetto che s’intende realizzare. Si rispecchia, in sintesi, la filosofia che caratterizza diverse ed importanti realtà, come Linux!

Word Press permette di realizzare siti definiti “dinamici”, ossia tutte le informazioni, tutto il materiale che viene inserito (articoli, i testi, e quant’altro) vengono salvate in un database MySQL, un archivio virtuale.

A differenza dei siti “stabili”, dove ogni singola pagina va realizzata singolarmente, con un dispendio di tempo e lavoro molto elevato, con WordPress, quando si accede ad una pagina web del sito, in automatico verranno lette dal database tutte le informazioni che servono per costruire quella singola pagina ed il tutto risulterà invisibile all’utente. Attraverso questa tecnica, quindi, basterà modificare una sola pagina!

Per l’interfaccia grafica, ossia l’aspetto “esteriore” che il singolo utente del web avrà davanti visitando il sito,WordPress utilizza i Temi, ovvero un insieme di file immagini, layout e fogli di stile. Ce ne sono moltissimi, sia gratuiti che a pagamento, adatti ad ogni esigenza e gusto, facilmente reperibili sul web!

Per cambiare l’aspetto grafico, non serve altro che un semplice click, e scegliere il tema più appropriato al progetto che si sta realizzando.

Per concludere, non manca che aggiungere le ultime funzionalità, che vengono gestite dai Plugin, che possono essere definiti come “optional“ che permettono la personalizzazione del sito ed inserire ulteriori funzionalità.

Ad esempio esistono Plugin per mostrare i post popolari (più visti), per creare dei form di contatto, per inserire i pulsanti sociali, collegamenti veloci ai Social Network,per ottimizzare il sito per i motori di ricerca e molti altri ancora.

Anche i Plugin sono scaricabili ed installabili con un semplice click di mouse ed ovviamente è possibile averne attivi più di uno alla volta! Questi, per finire, gli aspetti principali e le tecniche maggiormente utilizzate per la realizzazione di un sito web!


Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *