Web Marketing: come misurare con Google Analytics il traffico dai social network

Grazie allo strumento messo a disposizione da Google, Analytics, puoi sapere quanti visitatori vengono dirottati verso il tuo sito o verso il tuo e-commerce dai Social Network.

Inoltre, è possibile sapere quali “azioni” questi visitatori svolgono e di conseguenza potrai sapere quali di questi arrivano alla conversione, ossia diventano da visitatori ad acquirenti del servizio o dei prodotti in vendita.

Entrando su Google Analytics, che quindi rappresenta uno strumento fondamentale per analizzare il traffico sul tuo portale, troverai la sezione “Acquisizione”, all’interno della quale, cliccando su “Social”, potrai vedere quante persone arrivano sul tuo sito da Facebook, Twitter, Instagram e gli altri social network, che potrai aggiungere e selezionare.

Google Analytics è uno strumento estremamente completo, che permette di avere analisi precise di grande livello, ma che può risultare, almeno per chi è alle prime armi, alquanto “ostico”.

Con Analytics non solo potrai scoprire quante persone arrivano sul tuo sito dai social network, ma anche quante e quali pagine visitano, quanto tempo restano sul portale, e sopratutto potrai vedere quanti convertono la loro visita in un acquisto, o in un altra azione come scaricare un file o compilare un modulo d’iscrizione.

Di seguito troverai una guida sintetica che ti permetterà di utilizzare al meglio questo strumento.

  • Panoramica
    Permette una visione in panoramica per capire subito quali social portano più traffico sul tuo sito, compresi portali come wordpress e tripadvisor.
    Per sfruttarlo al meglio, potrai aggiungere alla visualizzazione anche il conteggio delle eventuali conversioni.
    Inoltre, potrai avere la visione di quelle pagine che ottengono maggiori visite e click.
  • Referral dei social network
    Questo strumento offre un’analisi qualitativa del traffico verso il tuo sito:
    oltre a vedere quale social porta più traffico sul tuo portale, puoi verificare anche quante pagine vengono visualizzate e quanto tempo gli utenti trascorrono dal tuo sito.
    Per esempio, potresti avere un numero maggiore di visualizzazioni e di utenti provenienti da Facebook rispetto a Twitter, ma questi ultimi visitano un numero maggiore di pagine e restano attivi sul tuo sito per un tempo maggiore.
    Quindi potrai capire che gli utenti di Twitter visitano più pagine e trascorrono più tempo sul tuo portale, e dimosrano un maggiore interesse.
    Ti permette, quindi, di capire dove insistere maggiormente e dove andare a migliorare la comunicazione.
  • Pagine di Destinazione
    “Pagine di destinazione” oltre a mostrare i dati sulle pagine visitate, entrando nel dettaglio della pagina potrai vedere quali Social Network hanno portato maggiore traffico su ogni pagina.
  • Conversioni
    “Conversioni” è l’interfaccia dedicata alle conversioni provenienti dai social.
    Questi dati sono visionabili anche all’interno di altri Tools, ma nella sezione “Sociale” avrai sicuramente una visione più ordinata.
  • Flusso di utenti
    Questa opzione offre una visione grafica del comportamento dei visitatori provenienti dai social network.
    Questo strumento è molto utile per capire quali pagine causano un maggiore tasso di abbandono e quali invece favoriscono una maggiore navigazione.

Per informazioni su Analytics o sui social network in generale, ricordati che puoi richiedere una consulenza web marketing gratuita, contattando il portale della Web Agency Engol Srl

Engol Srl Consulenza Servizi Web: scopri le strategie marketing più adatte al tuo business:scopri come puoi incrementare il tuo guadagno grazie alle soluzioni aziendali dedicate!!


Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *