Link building: scopri la strategia per migliorare il posizionamento

Link building: il processo di costruzione di collegamenti (link) che hanno la finalità di migliorare il posizionamento sui motori di ricerca ed aumentare il traffico di pubblico in target.
Un aspetto rilevante, per riuscire ad ottenere la massima visibilità ed essere maggiormente indicizzati dai motori di ricerca, Google in primis, ed essere quindi facilmente reperibili dai possibili nuovi utenti.
Un sito che abbia migliaia di visite quotidiane è di per sé un ottimo veicolo, grazie al quale poter basare il proprio successo sul web, anche e soprattutto ai fini commerciali ed economici.
Da subito, specifichiamo che è ben più importante la qualità dei link in entrata verso il nostro sito piuttosto che la quantità.
Alcune tipologie di link, a nostro avviso, sono assolutamente da sconsigliare.
Ecco alcuni brevi esempi:

  • Commenti automatici ad articoli sui blog
  • Spam all’interno di forum
  • Utilizzo sfrenato di directory, ossia portali dove registrandosi in modo gratuito si può postare il profilo dell’azienda con relativo link verso il nostro sito
  • Creazione di siti web al solo scopo di fare link building

Mentre fino a qualche anno fa il processo risultava abbastanza semplice, oggi i motori di ricerca sono diventanti ancora più “furbi” e sofisticati, e riescono a percepire in quali casi vengono utilizzate queste pratiche SEO, andando di conseguenza ad imporre grosse penalizzazioni in termini di posizionamento e visibilità, che potrebbero essere così dure da rendere quasi impossibile trovare il vostro sito sui motori di ricerca.
Per ovviare a questo rischio, la soluzione idonea, e più pulita, per ottenere dei link ottimali, funzionali e redditizi è senza dubbio l’essere citati da altri blogger che possiedano un sito a tema con il nostro e che sia già ben posizionato sui motori di ricerca.
Rispondendo al funzionamento sul quale si basano Google e gli altri motori di ricerca, se un sito ritenuto “autorevole” linka al nostro sito, questo verrà considerato come un attestazione di fiducia, aiutandomi a migliorare sia il mio posizionamento sia il mio traffico organico.

Come riuscire ad ottenere questo scambio? Sarà utile utilizzare la strategia del guest post, articolo ospite:
si contatterà il blogger da cui vorrei ricevere un link per proporgli di ospitare sul proprio blog un contenuto fornito da me in cui io andrò ad inserire un collegamento al mio sito.
Solitamente questa pratica ha un costo, che varia a secondo dell’autorevolezza del blogger contattato.
In alternativa, se il contenuto fornito risulti interessante, si potrebbe effettuare uno scambio “alla pari”.
Soluzione, questa, che inizialmente appare alquanto improbabile.
Quali che siano le strategie adottate, i risultati non saranno certamente visibili nel breve periodo:
si dovrà avere pazienza, ma con la giusta perseveranza e l’uso corretto della strategia, il sito inizierà ad ottenere una indicizzazione di livello, andandosi a posizionare accanto a quelli ben più noti.

Scopri le migliori strategie, affida il successo del tuo sito e del tuo business agli esperti del Link Building, contatta Consulenza Servizi Web: chiedi un preventivo gratuito

Fai crescere la tua azienda, aumenta indicizzazione e posizionamento sui motori di ricerca, scopri le migliori strategie di web marketing… scopri la Web Agency Consulenza Servizi Web


Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *